Gustosa ricetta medievale

Lo Jambon alla brace di Saint-Oyen

Lo Jambon alla brace di Saint-Oyen deriva da una gustosa ricetta tramanda sin dal Medioevo. Questo prodotto arricchisce la tradizione enogastronomica di questa vallata ed è un prosciutto cotto leggermente affumicato, cosparso con un battuto di erbe aromatiche e rosolato lentamente allo spiedo su enormi bracieri alimentati da fuoco di legna di alberi locali come l'abete, il larice, l'ontano o il frassino.

Per dorare la cotenna, durante la lenta cottura alla brace, il prosciutto viene continuamente annaffiato di vino e aromi. La produzione del prosciutto alla brace di Saint-Oyen è regolamentata da un rigido disciplinare che è applicato sin dalla scelta della materia prima.

Il prosciuttificio 2473 di Saint-Oyen produce artigianalmente il prosciutto alla brace secondo la tradizione e ogni anno, in paese c'è una sagra dedicata a questo prodotto di eccellenza. 

 

VEDI ANCHE